martedì , 22 Settembre 2020

Chiediamo ai cittadini di partecipare al Consiglio Comunale sul Rigassificatore Edison

Avvisiamo i Cittadini che il giorno 18 febbraio 2016, alle ore 9.00, in seduta Pubblica presso la sala Consiliare alla Fattoria Arcivescovile, in via del Torrione a Rosignano Marittimo si svolgerà un Consiglio Comunale il cui unico punto all’ordine del giorno sarà Il PROGETTO DI REVISIONE DEL RIGASSIFICATORE a Rosignano avanzato da Edison.

Non sfuggirà certo alla cittadinanza l’importanza di essere presente per valutare ed ascoltare in prima persona come le forze politiche motiveranno il proprio giudizio, positivo o negativo, verso la richiesta di realizzare un Rigassificatore nel nostro Comune.

Un tema, quello del Rigassificatore, che auspichiamo sia sentito dai cittadini, il Movimento 5 Stelle si è già pronunciato per primo dichiarando il proprio NO senza nessuna ambiguità o distinguo. Un NO che motiveremo dettagliatamente.

Sarà l’occasione per tutti i cittadini di far sentire, anche solo come pubblico, la propria presenza e attenzione verso un progetto che potrebbe, se realizzato, incidere negativamente verso la possibilità di dare una prospettiva, un volto diverso, al futuro del nostro territorio.

Vi aspettiamo, abbiamo bisogno della vostra presenza.

Attivisti e Consiglieri del Movimento Cinque Stelle Rosignano Mario Settino, Elisa Becherini e Francesco Serretti.

Consiglio comunale sul Rigassificatore Edison

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi