domenica , 20 Gennaio 2019

Le bugie hanno le gambe corte…

TROVA DIFFERENZE

Nell’ultimo consiglio comunale del 29 luglio abbiamo ricevuto le risposte dell’assessore Nocchi riguardo la nostra interpellanza sul dissesto stradale di via Ippolito Nievo, una strada che è adiacente alle scuole. transitata per questo da molti alunni e genitori nel periodo scolastico.
Un gruppo di cittadini ci aveva segnalato il degrado totale della zona, e ci aveva riferito di aver inviato una raccolta firme all’attenzione del Sindaco. Abbiamo raccolto le testimonianze e le legittime rimostranze dei cittadini e chiesto che si ponesse immediatamente rimedio a questa situazione, ricevendo, per tutta risposta, affermazioni che contrastano assolutamente con la realtà.

Questo un estratto della risposta dell’assessore Nocchi:
“ Rispetto all’interpellanza, il quadro descritto certamente richiede attenzione e interventi, ma non ci sono elementi che abbassano la sicurezza dei ragazzi… Comunque, interventi in parte sono stati fatti. Io non ho visto la raccolta di firme, però ho letto sul giornale… Avendo letto sul giornale e avendo poi parlato con alcuni, alcuni interventi sono stati fatti, erano già stati fatti e programmati…
…Il ghiaino da stendere che tratteneva acqua, e via dicendo. Questi interventi sono già stati realizzati”.

QUALI?

I cittadini sono tornati sul luogo e hanno nuovamente fatto e inviato delle foto per testimoniare la vera situazione, che è perfettamente identica a prima. Nessun intervento PER RISOLVERE IL PROBLEMA, contrariamente a quanto affermato dall’assessore Nocchi, è stato fatto!

Apprendere inoltre che l’assessore Nocchi non ha visto la raccolta delle firme e che ha letto solo sul giornale e parlato “con alcuni” di questa situazione senza nemmeno essersi recato sul posto ci fa capire quanto poco affidabili siano le sue dichiarazioni e quanto scarsa sia la considerazione delle segnalazioni effettuate dai cittadini e da noi raccolte.
Sappia l’assessore Nocchi che torneremo a chiedere quali siano i fantomatici interventi fatti e realizzati, e ad informare puntualmente i cittadini sulle risposte fornite. Amministrare richiede ‪#‎serietà‬ e ‪#‎rispetto‬ dei cittadini non approssimazione, le bugie hanno le gambe corte!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi