giovedì , 17 Ottobre 2019

FORNITURA ACQUA POTABILE PRIMA AI CITTADINI, PRINCIPIO DI LEGGE

La Società #Solvay, che sul fiume Cecina preleva dai pozzi acqua per lo stabilimento di Rosignano, ha presentato ricorso al Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche con il quale impugna la delibera della Regione Toscana n. 40/2017, che detta gli indirizzi per la tutela quantitativa e l’ottimale gestione delle risorse idriche della Val di Cecina e nella fascia costiera livornese compresa tra Rosignano e Bibbona.

Nel documento della Regione Toscana viene ritenuto necessario che per la realizzazione degli interventi impiantistici da parte del gestore del servizio idrico integrato venga destinato il contributo di 4.650.0000 Euro a carico della Società Solvay, al fine di assicurare prioritariamente al consumo umano gli acquiferi di Steccaia per le qualità delle acque in esse contenuta, strategici per l’approvvigionamento idropotabile.

Abbiamo messo agli atti del prossimo Consiglio Comunale una Mozione per impegnare Sindaco e Giunta ad intervenire presso la Regione Toscana per esigere il rispetto degli accordi di programma e fare il possibile nei tempi e nei modi previsti per l’applicazione degli indirizzi previsti dalla delibera 40, nel rispetto della legge Galli del 94 e della legge 152 che sanciscono con chiarezza che l’acqua potabile prima va data ai cittadini, poi all’agricoltura e solo in terza istanza all’industria.

La risorsa idrica è prioritariamente un bene comune, e l’uso dell’acqua pubblica deve essere universale (a favore cioè di tutti i cittadini) PREVALENDO sull’uso privato, questo afferma il nostro ORDINAMENTO Legislativo.

Un’amministrazione che anteponga realmente gli interessi della Comunità e dei cittadini a qualsiasi altra logica accoglierà senz’altro la Mozione, sarà quindi facile capire le priorità di chi governa Rosignano.

Link alla Mozione:
http://www.rosignano5stelle.it/…/mozione-ricorso-Solvay-ROS…

#AcquaPerIcittadini

Attivisti e consiglieri del #M5S #Rosignano Serretti Francesco Elisa Becherini Mario Settino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi