lunedì , 8 Agosto 2022

Solidarietà all’O.N.A. a Rosignano

ona

Alcuni giorni fa è stata violata e messa a soqquadro da ignoti la sede dell’O.N.A. a Rosignano.

L ‘O.N.A. (Osservatorio Nazionale per la lotta all’Amianto) è un’organizzazione no profit che si occupa di tutelare la salute dei cittadini, in particolare contro il fenomeno dell’uso di materiali contenenti amianto, proibiti dalla legislazione italiana ed europea per le gravi malattie che questi materiali provocano nell’essere umano (mesotelioma polmonare).
Il Movimento 5 Stelle Rosignano condivide e sostiene da sempre le lotte di quest’ associazione sul territorio, che certamente possono essere scomode per qualcuno proprio perché tese ed evidenziare quelle che possono essere le carenze e le inadempienze alle normative vigenti di sicurezza sanitaria da parte di enti, amministrazioni, aziende ecc.
Citiamo ad esempio proprio le recenti denunce dell’ O.N.A. sulla presenza di materiali contenenti amianto nella scuola di Nibbiaia.

Colpire l’O.N.A, oltre all’atto criminale e vigliacco, è quindi colpire una libera associazione di cittadini che si occupa di tutelare la salute di tutti noi.

In questi casi, normalmente, la cosiddetta società civile e partecipata dovrebbe per lo meno testimoniare una piena solidarietà all’associazione colpita ed auspicare che, chi di dovere, si adoperi per far luce sul fatto, condannando lo stesso, magari ponendo in atto misure atte a prevenire e reprimere eventuali nuovi episodi di questo tipo.

Purtroppo, dobbiamo constatare con amarezza, che a Rosignano questo non è minimamente avvenuto.

Nessun comunicato di sostegno e solidarietà da parte dell’Amministrazione Comunale (ricordiamo che il Sindaco è il garante della sicurezza dei cittadini), dei Partiti politici, delle Associazioni ecc.che operano a Rosignano, in quello che da sempre viene definito un territorio ed una comunità ad alto livello democratico e sociale. Evidentemente, in questo caso, il livello democratico e sociale di Rosignano non è stato dimostrato. A meno che, la democrazia e la socialità si intenda solo per alcuni e non per altri. Ci chiediamo se ci sarebbe stata la stessa assenza di reazione da parte dei “democratici” partiti ed associazioni rosignanesi, se fosse stata colpita la sede locale del PD o dell’ ARCI o della UISP, tanto per non far nomi….

Il Coordinatore e gli Attivisti del Movimento 5 stelle Rosignano Marittimo
(Meetup certificato) e i Consiglieri comunali:
MARIO SETTINO( Capogruppo)
ELISA BECHERINI
FRANCESCO SERRETTI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi