giovedì , 23 Maggio 2019

SCHIUME ALLE SPIAGGE BIANCHE: GRADO DI TOSSICITÀ’ ELEVATO

 

Gli ultimi esiti analitici dei campionamenti compiuti da Arpat, a riguardo dell’ultimo della serie di episodi delle schiume che hanno invase le spiagge bianche, hanno rilevato un grado di tossicità, esattamente il Rapporto dichiara “Per quanto riguarda invece il saggio di tossicità con batteri bioluminescenti sul campione di solido spiaggiato (campione 100) si precisa che ha mostrato un grado di tossicità più elevato di quello raccolto il 12 ottobre 2018.”.

Arpat eseguirà altri campionamenti, per approfondire, giustamente. E’ evidente però come la questione non sia l’attesa del risultato di altri campionamenti, ma piuttosto cosa fare di concreto per far cessare l’avvelenamento del nostro mare, un inquinamento avanzato in anni di inerzia ed indifferenza di chi sversa e di chi si dovrebbe impegnare per limitarne i danni.

Ed ancora: quanto ancora sono disposti a tollerare e giustificare questo inquinamento i cittadini di Rosignano Marittimo?

Noi abbiamo le idee chiare, le abbiamo esposte direttamente al Ministero dell’Ambiente, è necessario ragionare sulle opere di risanamento, bonifica e sostenibilità del parco industriale, che genera impatti positivi sia in termini economici che occupazionali. Chiediamo che le aziende si pongano l’obiettivo di arrivare a ridurre subito, per arrivare poi ad azzerare, lo scarico in mare di inquinanti, e che si impegnino a bonificare il territorio pur mantenendo le proprie attività, al fine di riequilibrare le risorse a cui ad oggi hanno solo attinto restituendo a tutti un ambiente sostenibile.

Ai cittadini chiediamo di unirsi nel sollecitare questi impegni, Rosignano è la nostra casa, dobbiamo viverci, non sopravviverci.

#M5SRosignano #PensiAmoRosignano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi