giovedì , 17 Ottobre 2019

PARCHEGGIO IN PINETA MARRADI: CHIEDIAMO IL REFERENDUM, VOCE A TUTTI I CITTADINI

 

Per chi segue le vicende del nostro paese, il progetto della realizzazione di un parcheggio a due piani nel cuore della Pineta Marradi è un pò come i tormentoni estivi. Sono infatti svariati anni che ci provano in ogni modo, ogni volta con progetti diversi, anche se simili nel voler a tutti i costi imporre una colata di cemento senza mai rispondere chiaramente alle numerose perplessità avanzate sia dai cittadini, sia da noi stessi. Per tutta la scorsa legislatura, abbiamo più volte fatto presente che snaturare la Pineta Marradi per pochi posti auto in più è un’assurdità, considerando anche l’ingente impegno economico, mai comunque reso pubblico in ogni dettaglio, così come gli studi idrogeologici e le eventuali autorizzazioni. Una mancanza di trasparenza che poteva essere superata dalla nuova giunta comunale, di nuovo tornata alla carica sulla realizzazione del parcheggio, ma che invece, a quanto pare, ancora una volta è evanescente su questi importanti aspetti. Non solo, si latita ancora una volta nell’informare i cittadini, per comunicare solamente che sarà fatto un bando per la realizzazione del parcheggio, senza quindi renderli partecipi. Un errore macroscopico già compiuto in passato, chi non ricorda la triste vicenda della pista ciclabile sull’Aurelia?

Vogliamo ricordare inoltre che negli ultimi 5 anni è stata fatta un’indagine per conoscere l’interesse ai posti auto dell’ipotetico parcheggio, fallita miseramente e prorogata nella scadenza per scarsità di richieste.

Sinceramente, crediamo e ribadiamo, poiché lo abbiamo già fatto pubblicamente, che per un opera come questa, si debba chiedere l’approvazione a tutti i cittadini. A noi spetta avere, una volta informati adeguatamente, l’ultima parola sulla realizzazione o meno del progetto. Esiste uno straordinario strumento di partecipazione nello Statuto del Comune di Rosignano, il Referendum. Non è mai stato usato negli ultimi 5 anni, giace sepolto, è giunta l’ora di usarlo.

Per questo motivo, considerato che uno dei più importanti obbiettivi di un’amministrazione comunale è il coinvolgimento capillare della cittadinanza nelle scelte più significative del suo mandato, preso atto che una larga rappresentanza di cittadini ha manifestato parere contrario al progetto di un parcheggio nel cuore della Pineta Marradi e che sussistono possibili alternative a tale progetto, ritenendo a giusta causa che la Pineta Marradi di Castiglioncello sia un patrimonio storico, culturale, ambientale prezioso ed unico nel nostro territorio, tale da essere parte integrante della vita sociale e affettiva per moltissimi cittadini e altrettanti turisti da sempre, abbiamo presentato una mozione che impegni la Giunta e il Sindaco a posticipare l’effettuazione del bando per la realizzazione del parcheggio a due piani nella Pineta Marradi di Castiglioncello per dar modo ai cittadini di valutare la possibilità di attivarsi per l’effettuazione del Referendum. 

Lo merita a pieno titolo la Pineta, patrimonio storico, culturale, ambientale prezioso ed unico nel nostro territorio, lo meritano i cittadini, perché il territorio comunale è la casa in cui abitano.  La casa di tutti noi. Le possibili alternative a tale progetto esistono, è possibile sceglierne insieme la migliore, ma siano tutti i cittadini ad esprimersi intanto sulla realizzazione del progetto della Giunta e del Sindaco.

Link alla mozione: http://www.rosignano5stelle.it/wp-content/uploads/2019/09/mozione-referendum-parcheggio-pineta-Marradi.pdf

Clicca qui per leggere altri articoli sul progetto del parcheggio in Pineta Marradi

 

 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi