sabato , 7 Dicembre 2019

No all’inciucio Solvay e istituzioni locali.

Il nostro comune in primis, ma anche provincia e regione non devono sottostare ai diktat della solvay, riguardo alle materie prime: acqua sale. Riguardo all’inquinamento: deroghe varie e non applicazione delle leggi esistenti.
L’acqua della Val di cecina é del nostro territorio comunale, prima di tutto spetta alla popolazione.

No, a un altro scempio, come il prosciugamento del lago di S. Luce. Dimostrazione lampante di come alla Solvay non interessa la vita in nessuna delle sue forme, ma soltanto il profitto. Dopo i pesci e gli uccelli acquatici, a morire di sete toccherà a noi. Non perché ci sarà la siccità,  ma perché la solvay rapina il più e inquina il restante dell’acqua.

Alle istituzioni regionali, provinciali,  comunali, noi del movimento 5 stelle diciamo, basta! Il cittadino viene prima dell’industria. Dovevate saperlo in teoria e nei fatti. Noi ve lo ricordiamo adesso e quando vi manderemo a casa, lo applicheremo sempre.
Per i suoi bisogno di acqua e sale la Solvay deve costriure il suo desalinizzatore, con i suoi soldi e senza aiuti con soldi pubblici.
Alla Solvay noi diciamo basta con l’inquinamento del mare e dell’aria!
E alle istituzioni: basta con i controlli all’acqua di rose e deroghe. Esigiamo l’applicazione delle leggi in vigore.

Iniziare subito con la bonifica dal mercurio, l’amianto e altri prodotti inquinanti presenti nell area Solvay.
La messa in sicurezza dal cloro e un piano d’emergenza per la popolazione in caso di fughe di gas.
Signori delle istiuzioni, presidente della regione, della provincia, sindaci della zona, sindaco di rosignano, noi vi diciamo:
basta inciuci con la solvay a discapito dei cittadini.

Articolo Il Tirreno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi