martedì , 22 Settembre 2020

LA RISPOSTA DEL SINDACO DONATI ALL’INTERPELLANZA SUI CONTRATTI DERIVATI DEL COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO

A partire dalla fine degli anni ’90 e per circa un decennio, molti enti locali hanno fatto spesso ricorso agli strumenti di finanza derivata sul proprio indebitamento, sia in fase di gestione, sia di ristrutturazione, per dare una idea delle dimensioni del fenomeno, già a fine 2007 la Banca d’Italia aveva censito qualcosa come 669 amministrazioni locali e regionali che si servivano di contratti derivati, per un valore nozionale di 31,5 miliardi (pari a circa il 29% del totale del loro debito) e un valore di mercato negativo di -902 milioni. Da quel momento in poi, in seguito alla crisi dei mercati finanziari che nel 2008 investì tutto il mondo, molti di quegli enti hanno registrato perdite gravissime, determinando lo spostamento del dibattito nelle aule dei tribunali di ogni sede e presso la Corte dei conti.

Per questo, nell’ambito della normale funzione pubblica di controllo attribuito ai Consiglieri Comunali, e per informare la cittadinanza, abbiamo pensato fosse utile conoscere se l’Amministrazione Comunale avesse nel tempo stipulato contratti relativi a strumenti finanziari derivati o contratti di finanziamento che includono una componente derivata.

Riportiamo la risposta del Sindaco Donati:
“In merito all’interpellanza in oggetto si precisa che non sono stati stipulati da questo Ente contratti relativi a strumenti finanziari derivati o contratti di finanziamento che includono una componente derivata. Né sono in corso di definizione contratti di tale tipologia”.

L’interpellanza – La risposta all’interpellanza

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi