lunedì , 8 Agosto 2022

Chiediamo che sia Istituito il Registro dei Tumori

Registro_Tumori

I Consiglieri portavoce del Movimento 5 Stelle Rosignano hanno presentato una mozione affinché sia istituito un Registro dei Tumori che raccolga informazioni complete su tutti i nuovi casi che insorgono nell’area del Comune di Rosignano, affinché attraverso una descrizione della situazione del cancro tra la popolazione si possa monitorare l’andamento dei tumori nel tempo e indirizzare la pianificazione e la valutazione dei programmi di prevenzione del cancro, aiutando a decidere l’allocazione delle risorse sanitarie e promuovere la ricerca epidemiologica e clinica, al fine di orientare le scelte amministrative che migliorino la salute dei cittadini stessi.

Non esiste un Registro Tumori nel comune di Rosignano Marittimo, spiega il Consigliere del M5S Rosignano Francesco Serretti, e ogni altro metodo di registrazione rischia di non essere affidabile nello stabilire l’andamento della frequenza di un certo tumore, l’influenza di differenti cure sulla sopravvivenza o ancora se il rischio di sviluppare un tumore sia più o meno elevato in determinate aree o occupazioni rispetto ad altre.

La salute dei cittadini è per il Movimento 5 Stelle Rosignano una delle priorità assolute, prosegue Elisa Becherini, e chiedere che venga istituito il Registro dei Tumori è indispensabile dato che nel nostro Comune essi sono stati esposti per decenni ad inquinanti e che sul proprio territorio hanno un’industria Chimica, una discarica e l’acqua in deroga per determinate sostanze nocive per la salute umana.
Il Decreto Legge n. 179/2012, convertito in Legge 221/2012, all’art. 12 comma 10 stabilisce le norme che istituiscono i sistemi di sorveglianza nel settore sanitario (Registri di mortalità, di tumori, di altre patologie e di trattamenti) ai fini di “…garantire un sistema attivo di raccolta sistematica di dati anagrafici sanitari ed epidemiologici per registrare e caratterizzare tutti i casi di rischio per la salute, di una particolare malattia o di una condizione di salute rilevante in una popolazione definita”, ricorda Mario Settino, mentre il comma 11 sancisce che ” l’attività di tenuta e aggiornamento dei registri è svolta con le risorse disponibili in via ordinaria e rientra tra le attività istituzionali delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario Nazionale”.
Per queste motivazioni occorre che il Registro dei Tumori sia istituito al più presto, il Sindaco è il primo garante della salute dei cittadini, ogni altra giustificazione per la mancata istituzione del Registro dei Tumori o peggio ancora la mancata approvazione della nostra Mozione rappresenterebbe una mancata osservazione del dovere di garantire la salute e la sicurezza della popolazione del nostro Comune.

#M5SRosignano  #PrimaDiTuttoCittadini

Attivisti e Consiglieri del Movimento Cinque Stelle Rosignano Marittimo Mario Settino, Elisa Becherini e Francesco Serretti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi