martedì , 14 Luglio 2020

Riflessioni

“Boia” non si può dire, però si può: regalare 7,5 miliardi di Euro…

“Boia” non si può dire…sta male…. Però si può: – regalare 7,5 miliardi di euro nostri alle banche; – stare per 20 anni in Parlamento ed al Governo fregandosene dei cittadini, della salute, della pubblica istruzione e dell’ambiente; – far continuare ad un condannato di legiferare per noi; – avere veline e prostitute nelle varie amministrazioni ( niente contro la ... Continua a leggere »

NOI POSSIAMO FERMARLI!!!

Ma possibile che parte dei cittadini sia così tonta da non capire che se quel condannato di Berlusconi avesse voluto fare le riforme in vent’anni in cui è stato al governo…le avrebbe potute già fare ??? Possibile che parte dei cittadini non si rendano conto che Renzi andandolo a resuscitare anziché pensare alle riforme ( quelle vere strettamente necessarie al ... Continua a leggere »

Presto inizierà la caccia all’ultimo voto e i partiti si ricorderanno dei cittadini

Presto inizierà la caccia all’ultimo voto e si ricorderanno dei cittadini. È stato sempre così, in Italia come a Rosignano. Questa classe politica che si sente eterna (a Rosignano dura dal dopoguerra), che ha reso tutto precario, come il lavoro, che scarseggia, ci chiederà di votarla. Conta molto sul ricatto: noi ti abbiamo trovato il lavoro che svolgi, tu ci ... Continua a leggere »

Queste cose hanno veramente dell’incredibile..

5.300 euro di multa per l’ipad in negozio “Multato perché in negozio teneva 4 iPad a disposizione dei clienti. È la storia di ordinaria burocrazia in cui è incappato Roberto Cairo, 49 anni, titolare di “Gina La Piadina” piadineria in via Gobetti, Asti. Storia dal sapore amaro per quei 5.300 euro di multa inflitta al commerciante astigiano, Che racconta quasi ... Continua a leggere »

Qualcuno ci vuol far credere che tutta la società italiana è corrotta…

Qualcuno ci vuol far credere che tutta la società italiana è corrotta, noi invece crediamo nella sola corruzione della classe politica che ci ha governati in questi vent’anni. E quella vogliamo spazzare via. Fare di tutta l’erba un fascio è negli interessi dei corrotti stessi. Come dire: tutti gli italiani sono mafiosi. Espressione quest’ultima che conviene solo ai mafiosi. Dire ... Continua a leggere »

Lo shock di un insegnante americano, trasferitosi da Boston a Helsinki

Anche qua in Italia studenti ed insegnanti sono trattati così…. VERGOGNA !!! Li volete ignoranti i nostri figli perché quelli con un briciolo di cervello funzionante vi caccerebbero dalle vostre poltrone !!! M5S è per una pubblica istruzione PUBBLICA MA PER DAVVERO !!!! Lo shock di un insegnante americano, trasferitosi da Boston a Helsinki 13 gennaio 2014 Tim Walker è ... Continua a leggere »

Un caro benvenuto nella nostra comunità a 5 stelle al neonato Riccardo Elia

Un caro benvenuto nella nostra comunità a 5 stelle al neonato Riccardo Elia. Insieme ai suoi genitori Marco e Clizia faremo di tutto per migliorare questo mondo di cui è novello ospite e il comune dove abitiamo. Salvandolo dall’inquinamento, risparmiandogli il cemento, preservando i diritti politici e civili per cui hanno lottato i nostri nonni. In egual misura ci batteremo, ... Continua a leggere »

I regali della Befana al Sidaco e alla giunta PD di Rosignano.

I regali della Befana al Sidaco e alla giunta PD di Rosignano. Tutto quello che non sapete e che la Befana vi svelerà. Vista la direzione del vento, con molta probabilità, la Befana quest’anno verrà a farci visita lato mare. Noterà l’aumento dell’inquinamento sulle spiagge bianche e si ricorderà della condanna con patteggiamento della Solvay (“…quasi sette milioni di investimenti ... Continua a leggere »

Una parabola per capire meglio…

C’era e non c’era, c’era una volta un paese un po’ in collina e un po’ al mare, un po’ ricco e un po’ povero, dove viveva in una casa castello un gran signore. Nel suo palazzo arredato di arazzi quadri e tanti libri, un giorno fece visita la pioggia, in forma di muffa e umidità sui muri. Il signorone ... Continua a leggere »

Reddito minimo anche a Rosignano…perché no ?

Reddito minimo anche a Rosignano…perché no ? Basterebbe tagliare 5 figure inutili nella nostra amministrazione comunale che percepiscono ogni anno un totale di 500.000 euro lorde…800/900 persone bisognose che potrebbero percepire 400/500 euro mensili… Questo uno degli obiettivi del M5S Rosignano…. post di MoVimento Cinque Stelle Piemonte. Continua a leggere »

Sarebbe bastato poco per far funzionare un canile comunale….

Sarebbe bastato poco per far funzionare un canile comunale….i buoni esempi di sono….ma a Rosignano l’amministrazione comunale rifiuta 900.000 euro ed i cani li spedisce “contro legge” nelle altre regioni…. Chi adotta un bastardino farà una vita meno da cani Agevolare ed essere solidale. Con questa premessa la giunta di Avellino ha deliberato che chi adotta un cane presso il ... Continua a leggere »

TRASHED. Capirete perché il M5S ha scelto RIFIUTI ZERO !!!

Date un occhio e capirete perché il M5S ha scelto RIFIUTI ZERO !!! Fino a venerdì La Cosa trasmetterà il film Trashed in esclusiva ogni giorno alle 21 TRASHED: verso rifiuti zero, un film con Jeremy Irons. Durata: 97 minuti. Official Selection Festival de Cannes 2012. Se pensi che i rifiuti non siano un tuo problema… ripensaci! Trama del documentario: “Visto dall’alto ... Continua a leggere »

La questione morale è la più importante per noi del Movimento

La questione morale è la più importante per noi del Movimento. Là dove vinceremo, le nostre amministrazioni devono essere di salute pubblica. Tagliare i costi della politica deve essere una delle nostre prerogative per poter guadagnare la credibilità popolare. Qualcuno dirà: ci sono delle leggi da rispettare, non puoi tagliare compensi che spettano legalmente. Le leggi sono state scritte da ... Continua a leggere »

La gente vuole il cambiamento

Le prime elezioni le possiamo vincere tutte, perché la gente vuole il cambiamento, perché non ce la fa più. Ma noi siamo preoccupati per le elezioni a venire. Se noi non scardiniamo il sistema, se noi non ci comportiamo in modo diverso, agendo anzitutto per il bene comune; se i nostri eletti nelle varie amministrazione saranno i soliti opportunisti che ... Continua a leggere »

Una poesia per coloro che si definiscono “Apolitici”

Questa poesia il M5S la dedica a tutte le persone che si ritengono “apolitiche”…a quelle che decidono di non votare..a quelli che trovano la scusa del “son tutti uguali” …..a quelli che preferiscono criticare dalla poltrona di casa con il telecomando in mano….troppo comodo… la vostra indifferenza è la rovina del paese !! Ve ne dovreste vergognare !! Non è ... Continua a leggere »

L’Europa verso il fascismo

RIFLETTETE PER FAVORE. L’Europa verso il fascismo Le oligarchie finanziarie si baloccano con governi compiacenti o direttamente imposti da loro. Infatti la BCE ha ormai il potere di influenzare la composizione dei governi nazionali. Questi alchimisti dello spread evocano una nuova guerra santa contro i “populismi” rei di mettere in discussione un’architettura economica costruita sopra le teste dei cittadini, un ... Continua a leggere »

Le nostre scuole cadono a pezzi..e i finanziamenti?

Le nostre scuole cadono a pezzi..hanno l’amianto sui tetti..c’e la vergogna dei precari…dell’abbandono…del bullismo…dei non progetti portati a termine…ma i finanziamenti si danno per il Wireless…VERGOGNA !! Per il M5S la rete web è un punto del programma, ma il buon governo dei beni pubblici dovrebbe prevedere che la precedenza si DEVE DARE alla risoluzione di problemi molto più gravi ... Continua a leggere »

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi