giovedì , 17 Ottobre 2019

BIGLIETTERIA STAZIONE A SOLVAY: ALLARME CHIUSURA NON E’ RIENTRATO

Ci siamo occupati fin da Luglio scorso, con 2 atti in Consiglio comunale (il secondo congiuntamente alla lista civica Rosignano nel Cuore), a riguardo della nostra Stazione, quella di Solvay, la frazione più popolata del nostro Comune, prima denunciando l’assurda chiusura estiva della biglietteria, rituale che da anni si ripete proprio in occasione del periodo di maggiore frequentazione e movimento di viaggiatori, poi ad Agosto lanciando l’allarme circa la possibile chiusura definitiva della biglietteria.

Un attenzione più che giustificata la nostra: la biglietteria non ha riaperto all’inizio di ottobre come comunicava Trenitalia, e non è dato sapere quando e se vi sarà una riapertura.

Sollecitati dai nostri atti, Assessore e Sindaco di Rosignano si sono interessati al problema, convincendosi ad attivarsi presso la Regione per avere delle indicazioni più chiare, rispetto alla motivazione di una chiusura per “restyling” che sarebbe stata programmata da farsi nel 2018 e poi slittata ad oggi. Quello che è certo che la biglietteria rimane chiusa, con i disagi che ne conseguono, essendo infatti una stazione che vede un livello di utenza elevato.

Abbiamo denunciato tutti i rischi che potrebbero conseguire dalla chiusura permanente della biglietteria, primo fra tutti il pesante disservizio ai viaggiatori, appesi al funzionamento della macchina automatica (che nelle stazioni risultano spesso guaste) o ai punti vendita che però si limitano a vendere solo biglietti per i Regionali. Ribadiamo come l’assenza di biglietterie rende le Stazioni completamente impresenziate e preda di vandalismi, la Stazione di Vada ad esempio ne è stata testimone, al punto da essere poi stata chiusa.

E’ evidente il de-potenziamento che la chiusura della biglietteria rappresenta: Rosignano non può permetterselo, serve attenzione costante e forte da parte dell’Amministrazione Comunale, il traguardo è quello di evitarne la chiusura e avviare anche un ragionamento complessivo sull’incremento di fermate nelle tre stazioni delle nostre frazioni, sull’avvio di servizi utili al loro interno, per un rilancio complessivo necessario ad assecondare una prospettiva di sviluppo del Turismo e della mobilità sostenibile.

Per adesso abbiamo ricevuto risposte positive da Sindaco e Assessori alle nostre segnalazioni riguardo al futuro della Stazione di Solvay, e alla necessità di un ragionamento ampio di rilancio, ma sappiamo bene che le sole risposte non cambieranno la situazione, che ad oggi non sembra rosea: serviranno azioni concrete ed incisive, le conseguenze altrimenti investiranno la cittadinanza e la possibilità di sviluppo del nostro Territorio. Noi siamo presenti su questo tema, non abbassiamo la guardia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi