lunedì , 8 Agosto 2022

Vogliamo che finisca questa corsa verso le poltrone degli enti pubblici da parte dei politici trombati dal voto

Vogliamo che finisca questa corsa verso le poltrone degli enti pubblici da parte dei politici trombati dal voto. Vogliamo che i politici non più eletti tornino a svolgere il lavoro o la professione di prima e se a causa della crisi il loro posto non c’è più, che si iscrivano all’ufficio di collocamento della zona.
In un paese normale dovrebbe essere così, non in Italia. Non perché noi siamo strani, ma perché è questa classe politica estranea al paese.
Noi del movimento 5 stelle porteremo la normalità anche nella gestione degli enti pubblici. Medici per guidare l’ASL, tecnici per guidare l’Arpat, artisti per guidare un ente culturale.
Il fatto che i politici di rosignano finiscono in gran parte a dirigere la REA, l’azienda municipale dei rifiuti, fa pensare che fare politica con il vecchio sistema dei partiti, è come lavorare in una discarica dei valori comuni. Ecco da dove arriva la certificazione per gestire la monnezza

via Movimento 5 Stelle Rosignano’s Facebook Wall

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi