sabato , 3 Dicembre 2022

RACCOLTA FIRME PER LA RIQUALIFICAZIONE DI CALETTA DI CASTIGLIONCELLO INIZIATIVA PROMOSSA E AUTOFINANZIATA DA CITTADINI NATIVI DI CALETTA

Accogliamo volentieri l’appello dei cittadini di Caletta di Castiglioncello, ringraziandoli per l’iniziativa, invitando tutti a firmare la petizione, condividiamo i contenuti, le richieste, l’urgenza, sono un esempio di attivismo civico rivolto a rendere effettivi i propri diritti di vivere in un contesto dove siano tutelate le strutture ed i beni pubblici, la ricerca del decoro urbano, il rispetto per i portatori di disabilità, la valorizzazione del turismo come risorsa di benessere. Di seguito il testo dei cittadini:

“Siamo cittadini autoctoni, del territorio comunale, turisti con seconde case e villeggianti, interessati alla tutela del patrimonio naturalistico quale bene comune della frazione Caletta di Castiglioncello, della sua vita sociale, delle attività turistiche e commerciali a tutt’oggi presenti.
Stiamo raccogliendo le firme da accompagnare alla lettera indirizzata il 10 Gennaio 2021 al Sindaco e Giunta comunale e ai Consiglieri Comunali del Comune di Rosignano M°, rimasta inevasa, per
SOTTOLINEARE
 Il degrado causato da una manutenzione inesistente o saltuaria nel suo complesso dell’ area del Parco comunale di ca. 4.200 mq , composto da una porzione dell’immobile denominato Parco di Caletta di circa mq 2.500, in cui “ La posizione risulta, pertanto, centrale e strategica rispetto a una delle zone del Comune più frequentate sia nel periodo estivo, da turisti e residenti, sia d’inverno, soprattutto nei giorni festivi”, come definito dall’Amministrazione comunale nelle LINEE GUIDA PER LA VALORIZZAZIONE DELL’IMMOBILE..
 Una inefficace manutenzione della passeggiata, in specie a fronte di mareggiate, rendendola inagibile e pericolosa per portatori di disabilità e carrozzine con neonati, oltre che resa pericolosa da frequenti incursioni di ciclisti in assenza di una vigilanza pubblica;
 Una annosa e inefficace illuminazione di tutta la frazione lato mare della passeggiata che mette a rischio la sicurezza dei passanti;
SOLLECITARE
– l’Amministrazione comunale a investire per la sua riqualificazione, presente nelle LINEE GUIDA PER LA VALORIZZAZIONE DELL’IMMOBILE che prevede “ una valorizzazione turistica, ambientale e ricreativo-culturale di un bene pubblico comunale mediante proposte di riqualificazione e potenziamento delle aree e delle strutture, nonché proposte gestionali ”, e , qualora l’Amministrazione comunale abbia fatto domanda al Ministero degli Interni , attingere dai contributi ai progetti di rigenerazione urbana , pari a un importo di € 5.000.000 destinati allo scopo ai Comuni. Invitando ad abbandonare la “ procedura di gara ad evidenza pubblica aperta a tutti gli operatori economici per l’affidamento in concessione di una porzione del Parco ubicato in Loc. Caletta di Castiglioncello, per una sua riqualificazione e valorizzazione”, in quanto pone indicazioni vincolanti per la riqualificazione del complesso con onerosi investimenti privati allontanando la partecipazione degli operatori ai bandi succedutisi nel tempo, ma lasciando loro la gestione;
– la RAI per i frequenti oscuramenti dei canali ledendo il diritto dei cittadini ad avere una informazione costante;
– installazione di barriere fonoassorbenti lungo la tratta ferroviaria Rosignano- Caletta di Castiglioncello sulla base di un preliminare di accordo tra Comune di Rosignano M° e FF. SS;
– potatura del verde pubblico e privato che invade l’area pubblica;
– insediamento di una ZTL contestualmente a una maggiore vigilanza verso le auto parcheggiate irregolarmente negli spazi pubblici;
– ripristino strutturale del sottopasso ferroviario di Via dei Cipressi;
– derattizzazione del Parco comunale per la presenza di ratti;
– la messa in sicurezza ambientale degli immobili situati in Via di Crepatura (ex La Pace) e in Via Aurelia (ex Tre Palme).”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi