sabato , 7 Dicembre 2019

Raccolta firme per il Referendum per l’Uscita dall’Euro

Troverete il nostro gazebo per la raccolta firme per il Referendum per l’Uscita dall’Euro:
Sabato 28 febbraio a Vada in piazza Garibaldi, dalle 10 in poi…
Presenti i consiglieri del Movimento 5 Stelle Mario Settino, Elisa Becherini, Francesco Serretti.

Oggi il debito italiano posseduto da banche e istituzioni estere è circa il 35%, solo due anni fa era circa il 50%. Saranno infatti loro a perderci nel caso di adozione di una valuta nazionale da parte dell’Italia e questo è il motivo per il quale stanno diminuendo la loro esposizione e stanno lavorando contro l’uscita dall’Euro da parte dell’Italia.

Da quando abbiamo adottato l’euro abbiamo perso un quarto della nostra produzione industriale. Usciamo prima che sia troppo tardi. Più rimaniamo, più diventeremo poveri e senza un tessuto industriale. Questo è nei fatti: oggi la disoccupazione è alle stelle e migliaia di imprese chiudono.

La nostra economia sta andando allo sbando.
Abbiamo perso un quarto della nostra produzione industriale da quando ci siamo agganciati allìEuro e gli interessi sul debito sono in continua crescita. Stando nell’Euro potremo solo aumentare le tasse o tagliare lo stato sociale fino a quando possibile, poi il default. O fuori dall’Euro o default.
# FUORIDALL€UROAttivisti e Consiglieri M5S Rosignano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi