venerdì , 19 Luglio 2019
Comunicati

DOPO ANNI DI VANE PROMESSE SIA RIPRISTINATO LO SKATEPARK A ROSIGNANO

Nel 2010 è stata realizzato a Rosignano uno SkatePark, ossia un’area adeguatamente attrezzata per la pratica dello skateboard amatoriale per la cui realizzazione furono spesi in totale 85.00 euro. Ma dopo poco tempo l’intera pista è andata letteralmente disgregandosi. Sono seguite, da parte della precedente amministrazione comunale svariate promesse ed impegni a trovare in tempi rapidi una soluzione per riaprire ... Continua a leggere »

IL SINDACO RIFERISCA IN CONSIGLIO COMUNALE SULLE INDAGINI RIGUARDANTI REA

“In merito alle indagini riguardanti lo smaltimento illegale di rifiuti e a quanto sta emergendo dalle indagini, nella discarica di Rosignano, tra il 2013 e il 2015, sarebbero finiti rifiuti che dovevano essere smaltiti adeguatamente e non utilizzati come terre inertizzate di copertura con conseguente sottrazione del pagamento della ecotassa regionale,  rifiuti carichi di idrocarburi e metalli nocivi. L’ordinanza applicativa ... Continua a leggere »

Qual’è il reale stato del nostro mare?

interpellanza acque costiere stato mare inquinamento

Quando si parla di qualità e del nostro mare, ci si basa su dati che non forniscono il reale stato, ma che sono il risultato di analisi che riguardano solo due microrganismi, precisamente Enterococchi intestinali ed Escherichia coli; Indagini di Arpat o Goletta verde di Legambiente si fermano a questo tipo di analisi, che però non sono la dettagliata fotografia ... Continua a leggere »

RECUPERO EDILIZIO AREA VIA 2 GIUGNO: A QUANDO IL COMPLETAMENTO DEI LAVORI?

La costruzione dell’edificio residenziale per 34 alloggi denominato “Lotto C” in via 2 Giugno, affidata all’impresa esecutrice “Consorzio Etruria”, ex colosso delle costruzioni e gigante delle coop rosse travolto da un crac e tra le società perquisite nell’ambito dell’inchiesta su Banca Etruria, è ferma dal 2011. A quanto risulta, degli 86 appartamenti previsti nei tre blocchi, soltanto 36 sono stati realizzati, ... Continua a leggere »

Indagini sulle fognature zona mare: Quali gli esiti?

L’amministrazione comunale ha stipulato una convenzione con l’impresa “Tecnospurghi” per verifiche tecniche su tubazioni e condotte fognarie attraverso lo strumento della “video ispezione”, al fine di dare il via ad una mappatura “veloce” della rete fognaria nella zona a mare del Quercetano a Castiglioncello, per l’individuazione delle possibili cause degli sversamenti di liquami a mare che ciclicamente si verificano ogni ... Continua a leggere »

Restituiamo Valore e Dignità al ricordo di Francesca Morvillo Falcone

A seguito della confisca per reato di usura di un appartamento il Comune di Rosignano ha dedicato una targa in memoria di Francesca Morvillo Falcone, apposta sotto ad un alberello di olivo, piantato nel 2012 in prossimità di tale appartamento che è stato anche oggetto di visita da parte di alunni delle scuole limitrofe nell’ambito di progetti sulla Legalità per ... Continua a leggere »

REA numero verde, interpellanza sulle inefficienze

NUMERO VERDE REA RACCOLTA RIFIUTI: INTERPELLANZA PER AVERE I DOVUTI CHIARIMENTI Il servizio di prenotazione per la raccolta dei rifiuti ingombranti tramite il numero verde REA, è un servizio essenziale per quei cittadini che devono smaltire rifiuti di dimensioni e non idonee ai comuni cassonetti. Ma quanto è efficiente questo servizio? Le diverse difficoltà segnalate dai cittadini, sono diventate articolo ... Continua a leggere »

ASCENSORI ANCORA GUASTI: VOGLIAMO RISPOSTE CHIARE

Tutti noi cittadini abbiamo constatato purtroppo che l’ascensore che collega via del Popolo a piazza della Repubblica è spesso fuori uso e quello ubicato nel sottopasso di via del Fante è addirittura fermo, ha funzionato pochissimo e poi è praticamente sempre chiuso. In tali situazioni, Rosignano Solvay rimane diviso in due, creando forti disagi soprattutto per i cittadini diversamente abili, ... Continua a leggere »

Via Buozzi e Via Buccari: I “misteri” dell’amministrazione comunale…

Abbiamo ascoltato le segnalazioni di molti cittadini residenti in via Buozzi e in via Buccari che hanno partecipato ad un’assemblea dove l’assessore Nocchi ha illustrato i lavori per le fognature, chiedendo ad ogni abitante un contributo di € 400.00. Per questo motivo abbiamo chiesto il progetto di tali lavori, i relativi costi ed il contributo che ogni abitante deve versare. ... Continua a leggere »

Ascensori non funzionanti: ma le videocamere servono a qualcosa?

Tutti noi cittadini abbiamo constatato purtroppo che l’ascensore che collega via del Popolo a piazza della Repubblica è spesso fuori uso e quello ubicato nel sottopasso di via del Fante è addirittura fermo ed inutilizzato da mesi. In tali situazioni, Rosignano Solvay rimane diviso in due, creando forti disagi soprattutto per i cittadini diversamente abili, per gli anziani che hanno ... Continua a leggere »

EVITARE DISUGUAGLIANZE, più incisività nella lotta al commercio abusivo

contrasto al commercio abusivo

Alcune considerazioni sulla multa al gestore dei Bagni Etruria, sanzionato per aver posizionato due ombrelloni lungo il muretto della passeggiata a mare di Castiglioncello con lo scopo di creare zone d’ombra per chi passeggia sul lungomare. Innanzitutto sul carattere dell’iniziativa del gestore: non aveva una connotazione commerciale, né arrecava danno a strutture balneari concorrenti o esercenti limitrofi, ma era esclusivamente ... Continua a leggere »

REFERENDUM COSTITUZIONALE: Ci stanno rubando la sovranità ‪#‎NoiDiciamoNO‬

noidiciamo NO referendum costituzionale

Il principio della sovranità popolare si inserisce tra i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana. La sovranità è fonte di legittimazione del potere degli organi costituzionali: ciascun organo costituzionale è tale e può esercitare la propria funzione perché trova legittimazione e fonte prima nel popolo; non esiste, quindi, organo che sia estraneo alla sovranità popolare; per tale motivo gli ... Continua a leggere »

Le bugie hanno le gambe corte…

Nell’ultimo consiglio comunale del 29 luglio abbiamo ricevuto le risposte dell’assessore Nocchi riguardo la nostra interpellanza sul dissesto stradale di via Ippolito Nievo, una strada che è adiacente alle scuole. transitata per questo da molti alunni e genitori nel periodo scolastico. Un gruppo di cittadini ci aveva segnalato il degrado totale della zona, e ci aveva riferito di aver inviato ... Continua a leggere »

ARMUNIA CI GUADAGNA, I CITTADINI PAGANO SENZA AVERE VOCE SULLE SCELTE

irpef armunia tasse

Quando parliamo di bilancio o come in questo caso di salvaguardia degli equilibri, l’assessore Donati sottolinea sempre che le variazioni più rilevanti derivano dal risparmio sulle spese del personale, avvenuto tramite la riorganizzazione dello stesso, da una riduzione degli straordinari, però vogliamo ricordare l’obbligo di riduzione della spesa di personale per gli enti sottoposti al patto di stabilità, sancita dalla ... Continua a leggere »

APPROVATA MOZIONE SULLA MOBILITA’ SOSTENIBILE, AUTO ELETTRICHE E CAR SHARING

mozione mobilità sostenibile e car sharing

FINALMENTE nel nostro comune termini come mobilità sostenibile, auto elettriche,  car sharing non saranno più astrazione ma potranno divenire REALTA’. Considerato che il regolamento edilizio del nostro Comune all’art.31 punto 7 prevede per gli edifici di nuova costruzione ad uso diverso da quello residenziale con superficie utile superiore a 500 metri quadrati, l’istallazione di colonnine di ricarica per le auto ... Continua a leggere »

Subito commissione e referto epidemiologico di approfondimento, questo chiede la nostra Mozione

referto epidemiologico rosignano

A questo punto non esiste più alcun dubbio: A Rosignano è presente una maggiore mortalità per malattie cronico-degenerative ed esistono livelli elevati di contaminanti chimici (in particolare polveri sottili ed ozono nell’aria, metalli pesanti e di transizione nelle acque marine e dolci) rispetto a Cecina che non ha sul territorio alcun insediamento industriale. Così intervengono i Consiglieri Comunali del M5S ... Continua a leggere »

Stradone della Torre a Vada: incontro pubblico e petizione

Lo stradone della Torre non è ancora in sicurezza, i rischi sono ancora presenti. Abbiamo avviato una petizione on line su change.org, per sollecitare la realizzazione di rotatorie, al momento siamo a 300 firme, invitiamo a firmare tutti i cittadini, turisti, frequentatori del nostro comune: ci preme sottolineare che firmare significa contribuire a fare qualcosa di utile per scongiurare l’ennesimo ... Continua a leggere »

Parchi giochi, solo promesse…. Basta!

Questa la dichiarazione del Sindaco Franchi fatta in Consiglio Comunale il 2 Aprile 2015: “In questi mesi è passato il concetto che noi si riduce i parchi gioco. Può darsi che alla fine qualche parco gioco in meno sul territorio ci sia, però preferisco che ce ne sia qualcuno di meno, ma quelli che ci sono siano ben tenuti, siano ... Continua a leggere »

Parchi giochi: Sindaco, dov’è la sua coerenza?

Giovedì 7 luglio ci siamo radunati, alle ore 19 nel parco giochi a lato di via Dante Alighieri (dietro ITI Mattei, vicino all’autoscuola “GO”) invitando i cittadini per protestare contro le promesse mai mantenute sulla manutenzione di queste aree. Questo parco Giochi è COMPLETAMENTE DISTRUTTO e danneggiato dall’assoluta mancanza di manutenzione, il Comune aveva predisposto un piano per ridurre i parchi giochi ... Continua a leggere »

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi