mercoledì , 5 Agosto 2020

…non vogliamo elemosine da 80 euro dal boyscout di Licio Gelli, ma la dignità…

…non vogliamo elemosine da 80 euro dal boyscout di Licio Gelli, ma la dignità di un lavoro!

#VINCIAMONOI by #M5SROSIGNANO


Piero Pelu' al concerto di 1 maggio attacca Matteo Renzi: "Non vogliamo elemosine da 80 euro, vogliamo lavoro. Il nuovo arrivato, il boy scout di Licio Gelli deve capire che in Italia c'e' un grande nemico: disoccupazione, corruzione, voto di scambio, mafia, 'ndrangheta, camorra. La nostra e' una guerra interna. Il nemico e' dentro di noi. Gli unici cannoni che ammetto sono quelli che dovrebbe fumarsi Giovanardi."

via Movimento 5 Stelle Rosignano’s Facebook Wall

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi