sabato , 18 Settembre 2021

MANUTENZIONE DELLA FONTANA A VADA: DA OLTRE UN ANNO IN CONDIZIONI PIETOSE, UN TUNNEL SENZA FINE.

Nuova interrogazione, abbiamo chiesto le tempistiche di ripristino della fontana e un calendario di massima degli interventi di manutenzione previsti.

La scorsa estate la fontana posta in piazza Garibaldi nella frazione di Vada, centro principale del paese, versava in condizione critiche ,senza acqua e sporca, priva di manutenzione e, considerato che dopo un anno, e con la nuova stagione turistica in pieno corso, le condizioni sono le medesime, c’è da arrabbiarsi non poco per l’assenza di interventi: il tempo non è mancato, l’attenzione e la volontà da parte del Sindaco e dell’Assessore forse sì.

Proprio l’Assessore Bracci, in risposta ad una nostra interpellanza di denuncia sul degrado della fontana, presentata a fine estate 2020, al riguardo dichiarò:
“… la manutenzione delle fontane pubbliche è affidata a Scapigliato per quanto riguarda quelle che si trovano nelle aree verdi che sono rimaste in concessione a questa società. La manutenzione del resto delle fontane è stata affidata in appalto a una società che si chiama EIT e l’importo di questo contratto, che comprende anche la manutenzione degli impianti di irrigazione, è di circa 50.000 euro…. …l’intento dell’Amministrazione è quello chiaramente di riuscire, a partire dalle prossime annualità, di migliorare quelli che sono gli interventi che quest’anno, per la situazione particolare che si è determinata, siamo riusciti o in parte non siamo riusciti a realizzare”.

Ed oggi l’Assessore cosa dichiara?…Non è che si può negare che la situazione è critica, così come ci sono i ritardi sul percorso che avevamo intrapreso e programmato… ….magari come (palliativo) temporaneo è stata ripulita e si presenta magari un po’ meglio di come si presentava un po’ di tempo fa. Comunque, a parte questo, noi avevamo chiesto dei preventivi, questo alcuni mesi fa, per sistemarla e per metterla a norma e praticamente veniva fuori una cifra intorno ai 30 mila euro. Allora, abbiamo fatto un’altra valutazione e poiché, appunto, come ho già detto ci sono varie situazioni che necessitano della stessa tipologia di intervento e poiché all’interno della struttura comunale non ci sono professionalità specifiche in grado di affrontare il problema, da non molto tempo è stato conferito un incarico ad un professionista esterno, che dovrà valutare questa situazione come altre e fornirci una serie di indicazioni utili per poi affidare il lavoro….

Come i cittadini, siamo sempre più preoccupati dell’assenza di concretezza che riscontriamo in chi Amministra il nostro Comune, promesse, annunci, e buoni intenti non servono, non bastano, non convincono più, il termine “degrado” è ormai sempre più usato da tutti, cittadini e turisti, sconcerta che non ci siano interventi risolutivi, tutte le frazioni hanno bisogno di manutenzioni ed interventi, la scusa eterna dell’emergenza sanitaria è inammissibile ormai.

Nella Piazza principale di Vada intanto, la “Fontana”, i cittadini, i turisti, aspettano i comodi e i tempi biblici dell’Amministrazione Comunale, che “chiede”, “conferisce”, “valuta” ma NON FA.

L’interrogazione: clicca QUI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi