giovedì , 17 Ottobre 2019

Interveniamo sulla chiusura estiva della biglietteria della Stazione ferroviaria di Rosignano

I cittadini di Rosignano, i turisti, i viaggiatori, che usano i treni come mezzo di spostamento, non sono nuovi nei mesi estivi, una volta giunti alla nostra stazione ferroviaria,  ad incappare in uno spiacevole cartello che avverte che la biglietteria è chiusa. La biglietteria della nostra stazione infatti rimane chiusa all’utenza dal 10 giugno fino a settembre, accade da anni ormai.

Pensiamo che la chiusura della biglietteria non rappresenti certo un servizio utile ai viaggiatori, e sottolineiamo che ciò accade nel periodo di punta estivo,  con gli arrivi di turisti e visitatori che si intensificano.

Ci sembra essenziale che la chiusura della biglietteria non debba protrarsi per un periodo così lungo e con tali modalità; i biglietti si possono anche acquistare alle macchine automatiche presenti in stazione, oppure online, o in altri punti vendita, ma non deve venire meno l’importanza della funzione di presidio informativo, e di sicurezza che la biglietteria assolve: chi non conosce le nostre linee ha bisogno di qualche informazione in più, per orientarsi rispetto a treni, orari e tempi di percorrenza, e un operatore alla biglietteria è senz’altro un deterrente rispetto a possibili situazioni di sicurezza e vandalismo.

Non meno importante, la considerazione che mantenere aperta la biglietteria abbia più di un significato, non solo quello dell’erogazione di biglietti di viaggio, la stazione del nostro Comune infatti vede transitare molti cittadini e turisti nei mesi estivi, costituisce quindi un punto essenziale per il muoversi quotidiano e turistico, per questo riteniamo che necessiti maggiore attenzione e valorizzazione, in quanto “porta” di accesso al nostro territorio.

Con lo spirito di migliorare i servizi, dare maggiore attenzione al turismo, tutelare il territorio abbiamo posto agli atti un’interpellanza, per chiedere al Sindaco e all’Assessore competente se siano disposti ad attivarsi, in vista della stagione turistica prossima (2020), per chiedere un confronto con Trenitalia, Rete Ferroviaria Italiana (Rfi), e comunque con ogni soggetto competente ed attinente, al fine di ridurre il periodo di chiusura della biglietteria, consentendo almeno un’apertura parziale nel periodo estivo.

Testo completo dell’Interpellanza, clicca qui

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi