mercoledì , 17 Agosto 2022

“IL GOZZONE : SCOMPARSO?” Interpellanza del Movimento 5 Stelle Rosignano

La parola ai cittadini in Consiglio

“IL GOZZONE: SCOMPARSO?”
Interpellanza del Movimento 5 Stelle Rosignano Marittimo inserita all’Ordine del Giorno del Consiglio Comunale del 12/08/2014

Al Sindaco

e p.c. al Presidente del Consiglio

Oggetto: interpellanza ai sensi dell’art. 24 comma 3 del vigente Regolamento del Consiglio Comunale inerente a: (da inserire nell’o.d.g. Del Consiglio del 12/08/14)

Delibera del Consiglio Provinciale di Livorno n. 54 in del 10/06/2014

Il sottoscritto Consigliere SETTINO MARIO Gruppo Consiliare MOVIMENTO 5 STELLE

Chiede

di conoscere i motivi o gli intendimenti della condotta della Giunta relativamente:

“IL GOZZONE : SCOMPARSO?”

PREMESSA

VISTA la delibera del Consiglio comunale n. 240 del 13/11/2001

VISTA la delibera del Consiglio Comunale n.30 del 17/03/2014

Deliberazione sulla mozione presentata dalla consigliera Nerina Monti (gruppo misto) ad oggetto: Località Gozzone con la quale il Consiglio Comunale impegna il Sindaco e la Giunta
• a presentare formali osservazioni al PAERP di Livorno, in coerenza con la delib. n°240/2001 e con la pianificazione del Regolamento urbanistico del Comune
• a perseguire presso il Ministero dei Beni Culturali e la Soprintendenza un’ulteriore e accurata indagine sull’origine del vincolo monumentale sul rudere di Staggiano

VISTA la delibera di Giunta Comunale n. 72 del 25/03/2014

Oggetto: Osservazione al PAERP “…. La Giunta DELIBERA
di riconfermare, sulla localizzazione del nuovo dito di cava in loc. Gozzone, le valutazioni effettuate nella propria deliberazione n. 240 del 13/11/2001 e di riconoscere all’area del Gozzone, così come previsto dal Regolamento Urbanistico vigente, le caratteristiche di area di alto pregio paesaggistico da preservare nelle sue caratteristiche attuali al fine di perseguire gli obiettivi di valorizzazione e conservazione delle caratteristiche paesaggistiche ed agronomiche del territorio interessato per uno sviluppo integrato del sistema delle colline….”

VISTA la formulazione delle osservazioni al PAERP della Provincia di Livorno presentate dal Sindaco del Comune di Rosignano del 27/03/2014 (osservazione n.56)

VISTA la delibera della Giunta Provinciale n.61 del 26/05/2014

“La Giunta Provinciale delibera di condividere le valutazioni e conclusioni espresse dalla SO (Struttura Operativa) per la VIA (Valutazione Impatto Ambientale), non accogliendo nessuna delle osservazioni presentate contro la localizzazione del Gozzone per una nuova cava di argilla”.

CONSIDERATO il Consiglio Provinciale di Livorno con delibera n. 54 in data 10/06/2014 ha approvato il Piano Cave inserendo il Gozzone nel Piano medesimo
PRESO ATTO che il Sindaco non ha sostenuto la sua contrarietà con la sua presenza fisica durante la discussione definitiva del 10/06/2014
CONSIDERATO che dopo la delibera della Provincia non c’è stata nessuna presa di posizione ufficiale da parte del Sindaco e nessun pronunciamento del Consiglio Comunale

Scaturiscono le seguenti domande:

Sperava forse il Sindaco di farsi notare di più per la sua assenza e quindi di ottenere la bocciatura dell’inserimento del Gozzone nel Piano cave?
In che modo intende adesso mantenere l’impegno preso con i cittadini durante la campagna elettorale esprimendo una netta contrarietà all’inserimento del Gozzone nel Piano cave della Provincia? Una delle poche proposte chiare e precise del suo programma (cosa che noi condividevamo in pieno prevedendolo nel nostro programma ).
Come intende procedere?
Pensa forse di modificare la sua posizione?
Pensa di smentire la delibera n. 30 approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale nella precedente amministrazione e la delibera della Giunta Comunale n. 72?
Come pensa di adottare il nuovo strumento urbanistico (viabilità, opere di urbanizzazione, ecc.) necessario per l’attuazione del Piano Cave?

O forse pensa di contrapporsi alla delibera n.54 della Provincia di Livorno del 10/06/2014, dove il suo stesso partito ha votato a stragrande maggioranza in favore del Piano Cave e all’unanimità nella Giunta Provinciale.

Pensa forse, come noi ci auguriamo vivamente, di confermare quanto già espresso “….di riconoscere all’area del Gozzone, così come previsto dal Piano Regolatore, come area di pregio paesaggistico da preservare nelle sue caratteristiche attuali…..” (delibera del 13/11/2001 n.240 confermate nella stesura delle Osservazioni al PAERP da Lei presentate in data 27/03/2014)?

Pensa forse di rafforzare ulteriormente la sua contrarietà al Piano Cave approvato in data 10/06/2014 con l’assunzione diretta dell’onere del ricorso al Tar per l’annullamento della delibera della Provincia di Livorno?

Ci pensi Sig. Sindaco
Ci pensi Sig. Sindaco
e ci faccia sapere

Rosignano Marittimo il 28/072014

MOVIMENTO 5 STELLE

Mario Settino
Francesco Serretti
Elisa Becherini

Clicca qui per scaricare l’interpellanza in formato Pdf

via Movimento 5 Stelle Rosignano’s Facebook Wall

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi