sabato , 3 Dicembre 2022

Portiamo gli Eco-compattatori anche a Rosignano! Incrementiamo il riciclo delle bottiglie di plastica

Con la Mozione, APPROVATA ALL’UNANIMITA’proponiamo l’adesione al programma sperimentale “Mangiaplastica”, promosso dal Ministero della Transizione ecologica per l’acquisto di eco-compattatori da parte delle amministrazioni comunali attraverso il riconoscimento di uno specifico contributo, che per il nostro Comune potrebbe ammontare a 15.000 euro per eco-compattatori di capacità media o ·30.000 euro per eco-compattatori di capacità alta. la durata del programma arriva fino al 2024, se la nostra Amministrazione agisse con rapidità potrebbe arrivare ad acquisire fino a 4 eco-compattatori, che potrebbero essere distribuiti nelle varie frazioni.

Rosignano ne ha bisogno, gli eco-compattatori cominciano ad avere una discreta diffusione, sono dispositivi automatici dentro i quali i cittadini possono inserire bottiglie in PET (vuote e schiacciate), oppure flaconi in HDPE (come quelli dei detersivi e dello shampoo) e lattine in alluminio (quelle utilizzate per le bibite) nell’apposita fessura.

Questo tipo di iniziativa offre vari vantaggi: diffonde la cultura del riciclo, permette agli enti locali di diventare più virtuosi aumentando le percentuali di raccolta differenziata, consente ai cittadini di poter accedere a degli incentivi, e, se magari gli eco-compattatori fossero sistemati davanti alle scuole assolverebbero l’ulteriore compito di sensibilizzare le nuove generazioni sui temi ambientali.

Il programma rientra tra le misure poste in essere in risposta ai livelli elevati di dispersione di plastica nell’ambiente e ai suoi effetti nocivi su suolo e mare, rappresenta una modalità che favorisce la raccolta e la selezione per il successivo avvio dei rifiuti al riciclo di alta qualità.

Gli eco-compattatori non “disturbano” la raccolta differenziata porta a porta, ma anzi la potenziano. 

L’Assessore Brogi ha fatto presente la necessità di una serie di verifiche preliminari, che precluderebbero la possibilità di aderire immediatamente al Programma mangiaplastica, una riflessione ed un emendamento che abbiamo accolto, ma allo stesso tempo non abbiamo accettato un rinvio in commissione consiliare senza una data certa di verifica: una posizione che è stata compresa, l’impegno quindi approvato è di iniziare il percorso all’interno della commissione afferente al fine di verificare la fattibilità, dell’adesione al programma sperimentale “mangiaplastica” entro il 31 gennaio 2022.

Noi immaginiamo Rosignano come un Comune che possa e debba fare passi avanti sul fronte del riciclo dei rifiuti, lo immaginiamo come un Comune proiettato verso una cultura di rispetto verso l’ambiente, ma occorre dare anche degli strumenti concreti ai cittadini per esercitare la volontà di contribuire con gesti quotidiani: bene l’incremento della raccolta differenziata porta a porta nelle frazioni dove non è stata ancora avviata, MA AVANTI, portiamo anche gli eco-compattatori a Rosignano Marittimo!!!

link alla Mozione originale presentata

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi