venerdì , 22 Febbraio 2019

AMIANTO ZERO per il M5S Rosignano

La salute pubblica è un diritto per tutti!
Facciamo sì che il Comune di Rosignano sia il primo comune d’Italia senza amianto
A Rosignano viviamo in piena emergenza amianto e gli unici a non essersene accorti sono i nostri amministratori locali. Sono centinaia le famiglie con un morto o un malato a causa dell’amianto.

Emergenza sottaciuta, negata. Luoghi pubblici, aziende private e  tetti di case piene di amianto. A Nibbiaia persino il giardinetto di un asilo nido si è trasformato in una discarica abusiva. Basta andare all’Asl di Rosignano Solvay per vedere le tettoie in amianto.

Possibile che i medici che ci lavorano non se ne accorgano? Possibile che alla Solvay non viene in mente la bonifica di quei tetti quasi a contatto con la popolazione civile?  Possibile che al Comune non mettano nelle loro priorità la salute pubblica dei cittadini?
Perché non si fa una mappatura dell’amianto nel nostro territorio, e un piano di bonifica? Prima di tutto gli  edifici pubblici, le scuole, gli asili e i centri sportivi,  e poi le aziende private, piccole e grandi. Nel nome della salute pubblica, il Comune, il Sindaco, hanno il dovere di chiedere e pretendere la bonifica a tutti.

Noi del M5S, chiediamo di farla subito, senza perdere altro tempo.
Rendiamo il nostro Comune il primo comune d’Italia senza amianto. Lo dobbiamo a noi stessi, a quelli che sono morti, a quelli che stanno vivendo la tragedia dell’amianto.

Possiamo tenere gli occhi chiusi e non vedere l’amianto, come si è fatto finora,  ma non possiamo tenere il naso tappato e non respirare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi