sabato , 25 Maggio 2019

SCUOLA: LA LEGA PENSA AI GREMBIULINI, IL PD AD ACCORPARE I PLESSI, NOI PENSIAMO AI RAGAZZI

Per noi il centro di ogni attenzione sono i nostri alunni, i nostri ragazzi e iniziare ad affrontare i problemi legati al disagio giovaniledi cui  nessuno parla.
Salvini e la Lega si preoccupano dei grembiulini a scuola, denotando scarsa conoscenza del mondo reale della Scuola Pubblica. “Per noi del M5S”, afferma Mario Settino “le vere priorità della Scuola sono l’edilizia scolastica, la sicurezza degli edifici e fornire maggiori risorse economiche per poter far fronte alle necessità didattiche quotidiane. Molte sono le scuole che non riescono a fare fronte alle spese per il materiale didattico, pennarelli, la carta e il toner per le fotocopie, e che si trovano a dover contare su contributi dei genitori. Per non parlare del materiale igienico sanitario. Invece dell’apparenza, per noi occorre guardare alla sostanza. Che è fatta di cose concrete di cui molte ancora da fare. Nella legislatura precedente, abbiamo ad esempio chiesto all’amministrazione comunale la situazione sulle verifiche inerenti la vulnerabilità sismica. Si tratta di adempimenti recenti previsti per legge, con oneri economici anche alti, la risposta è che non sono ancora state fatte.Tanto per dirne una, ma possiamo aggiungere che ci sono pochi addetti alle riparazioni e manutenzioni delle scuole e che TROPPO spesso tali manutenzioni sono date in appalto. Vogliamo poi parlare dell’insufficiente cifra assegnata in bilancio per gli arredi scolastici che costringe le scuole a centellinare le richieste quando poi leggiamo di cifre ingenti spese senza un criterio logico dall’amministrazione PD per Armunia e Scapigliato? La Scuola deve tornare ad essere il fulcro della nostra comunità, non una voce di bilancio di serie B. Si tratta di destinare maggiori risorse ad essa e fare scelte diverse. Per noi il centro di ogni attenzione sono i nostri alunni, i nostri ragazzi e iniziare ad affrontare i problemi legati al disagio giovaniledi cui  nessuno parla. Non lo fa il PD, che si preoccupa di accorpare le scuole destabilizzando i percorsi di studio scolastici, non lo fa la Lega che pensa ai grembiulini. Lo faremo noi”.
Mario Settino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi