lunedì , 10 dicembre 2018

APPROVATO IL NOSTRO ORDINE DEL GIORNO IN DIFESA DEL 118

Nell’ultimo Consiglio Comunale  del 27 novembre avevamo presentato un ordine del giorno per invitare tutte le forze politiche a fare quadrato attorno ai servizi di emergenza territoriale, in seguito al possibile piano avanzato dall’USL Toscana Nord-Ovest, contenente la riduzione dei medici sulle ambulanze.

Se confermata, tale scelta aprirebbe una situazione di grave disservizio sanitario per il nostro territorio; la grande estensione del territorio coperto dalla centrale operativa Pisa-Livorno, composto non solo da aree abitate sulla costa, ma anche da ampie aree abitative collinari, non velocemente raggiungibili; non meno importante, la presenza di un incremento notevole di persone nella stagione estiva, unitamente all’alta concentrazione di aree industriali, impongono di tenere alta l’attenzione sulla capacità di intervento in emergenze sanitarie;

Con l’approvazione del nostro ordine del giorno, sarà convocata la commissione afferente invitando l’Azienda Usl Toscana Nord Ovest per affrontare tale discussione nell’ambito istituzionale di competenza, considerando i piani di riorganizzazione del sistema di emergenza territoriale con integrazioni ed adeguamenti che valorizzino la rete non accettando diminuzioni in termini qualitativi e quantitativi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Abbiamo a cuore la tua Privacy. Questo sito o gli strumenti terzi da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ho preso visione dell'Informativa estesa (Cookie Policy) e della Privacy Policy, continuando a navigare acconsento all'uso dei cookie. Maggiori informazioni (Privacy Policy ai sensi del GDPR – Regolamento UE 2016/679)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi